“Errori di prima Gioventù”, il 7 dicembre parte il “Premio Li Curti”

Sarà lo spettacolo “Errori di prima Gioventù” ad inaugurare domenica 7 dicembre 2014 la IV Rassegna Teatrale “Premio Li Curti”, promossa dal Teatro Luca Barba e dedicata all’indimenticabile Totò, i cui antenati – si narra – risiedessero nella frazione Li Curti di Cava de’ Tirreni.

Lo spettacolo si terrà alle ore 19.30 presso il Social Tennis Club di Cava de’ Tirreni, sito in via M. Garzia n.2. A portarlo in scena la Compagnia del Futuro, con la regia di Cristian Izzo, dai più definito «tra gli artisti italiani più talentuosi della nuova generazione».

errori_prima_gioventù2“Errori di prima Gioventù” mira a sottolineare la condizione umana che vive una realtà spesso povera e disadorna. Riesce a farlo in modo atipico ed ai limiti del geniale: nella rappresentazione è il regista che decide quando distrarre il pubblico con gli esilaranti dialoghi in lingua napoletana e quando, invece, fermarlo per un secondo ed indurlo a riflettere attraverso intermezzi ermetici che richiedono attenzione, tanto sembrano sussurrati e suggeriti. Intermezzi che rivelano tutta la tristezza e la miseria dell’uomo.

Fresco vincitore del premio nazionale di drammaturgia “Arianna Ziccardi” con il testo “Post fata Resurgo”, Cristian Izzo è impegnato in diversi spettacoli, tra cui si ricordano: “Ultimo primo giorno di Ferdinando VIII” (di cui è autore e protagonista, per la regia di Ettore Nigro); “Scarrafunera” (da lui scritto e diretto), che debutterà il 10 dicembre al teatro “Arcas” di Napoli, con Diego Sommaripa, Luigi Credendino ed Alessandro Langellotti; “Il mostro”, che lo vede in scena con Ciro Esposito, Ivan Boragine e Cristiana Dell’Anna ed il cui debutto è previsto il 6 dicembre ad Altavilla.

Ha ricevuto svariati premi, tra cui la “Menzione ad honorem” dalla Federico II e dal Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali (CUEBC), per lo spettacolo “Europeans”, di cui è autore, regista ed interprete. Lo spettacolo è stato recensito anche in Francia.

Per assistere alla rappresentazione di domenica 7 dicembre, presentata come di consueto con classe ed eleganza da Carmela Novaldi, il costo del biglietto è pari a 10 euro. Il botteghino aprirà due ore prima dello spettacolo. Per prenotazioni e/o maggiori informazioni è possibile contattare la Direttrice artistica della rassegna teatrale, Geltrude Barba, al numero 393.3378060 o tramite email all’indirizzo geltrudebarba@hotmail.it.

La IV Rassegna Teatrale “Premio Li Curti” è patrocinata dalla Città di Cava de’ Tirreni, dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo metelliana e dal Social Tennis Club. Per ulteriori approfondimenti sulla kermesse e per consultare tutti gli spettacoli in cartellone è possibile consultare il sito internet www.premiolicurti.com.

Per info e contatti:
– Geltrude Barba, cell. 393.3378060 – geltrudebarba@hotmail.itwww.premiolicurti.com;
– Segreteria Organizzativa MTN Company Srl, Corso Mazzini 22 – 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.3122124-125; ufficiostampa@mtncompany.itwww.mtncompany.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...